Categorie
Relazioni e amore

Il mio ragazzo vuole provare l'anale ma sono terrorizzato …

AceyAceyAcey ci racconta la sua esperienza amorosa:

Quindi il mio ragazzo di 6 mesi mi ha chiesto se avrei mai voluto provare l'anale. Inizialmente ho detto di no, che non l'ho mai provato, ma MAYBE potrebbe essere aperto ad esso in futuro. Un giorno mentre facevamo sesso mi ha infilato un dito nel sedere e mi è sembrato davvero bello. Continuava a farlo quasi ogni volta che facevamo sesso. Lentamente ma sicuramente gli ho detto che potevamo provare l'anale. Un giorno ha finalmente cercato di infilarmi il pene nel sedere e il dolore era lancinante. Non riuscivo a rilassarmi e mettermi comodo. Gli ho detto di fermarsi prima che andasse oltre. Ero sull'orlo delle lacrime. Non ho mai voluto riprovare. Oggi oggi mi ha detto che domani avremmo fatto sesso anale. Sono completamente terrorizzato. Gli ho detto che ho paura del dolore. Si è arrabbiato con me e lui che prima ero aperto e che dovevo essere ancora adesso. Ha detto che sa che è doloroso, ma alla fine mi divertirò. Ora mi sento come se dovessi farlo per renderlo felice dal momento che fa così tanto per me. Io non so cosa fare. Dovrei dirgli di no e gestire la sua rabbia e il suo risentimento nei miei confronti o dire di sì solo per vedere se è effettivamente qualcosa che mi piacerebbe finire ?? Sono così perso e preoccupato per questo.

TI DICE CHE STAI AVENDO UN SESSO ANALE?!?! Diavolo, no. Nessuno ti dice cosa fare se non sei sicuro. Digli di no. Se lancia una crisi, rompi con lui. Non può costringerti a fare qualcosa che non vuoi fare, e se tenta di farlo, è un assalto. Non dire di sì se non ti senti a tuo agio, cosa che chiaramente in questo post non lo sei. Non arrenderti solo perché hai paura della sua reazione negativa. Hai bisogno di qualcuno che sia gentile con te e al sicuro con te e ti faccia sentire a tuo agio, se e solo se lo desideri davvero. Non sembra come sarà.

Disse voi? Non hai voce in capitolo?

Non mi interessa se hai detto di sì all'anale per 100 anni e poi ha detto no dopo quello: no significa no. Ti è permesso cambiare idea. Di 'al tuo ragazzo che in realtà non hai intenzione di fare sesso anale, e se lo mette in crisi, digli che sarai d'accordo, ma sarai tu a penetrarlo, e all'inizio potrebbe farti male, ma a lui piacerà.

Fanculo. Questo è il tuo butthole. Non lasciare che nessuno ti dica cosa farne.

Va bene ci sono quindi molte cose sbagliate qui.

Per prima cosa suggerirei che tu mai acconsenti o permetti a te stesso di essere persuaso a fare qualsiasi cosa sessuale che non vuoi fare. So che è molto più facile a dirsi che a farsi, soprattutto quando è coinvolto un pezzo di merda coercitivo che ami. Ma è qualcosa da provare sicuramente, qualcosa da tenere a mente. Non ho sempre aderito a questo consiglio perché non sapevo niente di meglio. Ma oggi sto parlando della mia esperienza e dei miei rimpianti. La tua esplorazione sessuale dovrebbe avvenire nel tuo tempo libero.

Quindi, infilarti il ​​dito nel culo senza parlartene prima è incasinato. E se non ti piacesse? E se facesse male? E se rovinasse l'interazione? E se ti rendesse ansioso per lui o per il sesso? Non lo sapeva, perché non ti parlava di queste cose, e non gli importava . Deve parlarti di queste cose. Chiunque tu sia con te per il resto della tua vita deve parlarti di queste cose prima che te le facciano. Il tuo corpo non è suo o di nessuno.

Se sei sinceramente interessato a provare l'anale, lui infilargli il cazzo nel culo non è il modo giusto di scopare. Non voglio che tu faccia sesso anale – o qualsiasi sesso – con quest'uomo perché sembra un terribile fottuto essere umano, quindi questo prossimo consiglio è per gli uomini decenti e genuini che spero che incontrerai un giorno. Ha bisogno di buttare un po 'di lingua e dita nel mix per un LUNGO. CULO. TEMPO. Deve mangiarlo come l'ultima cena. Deve fare di tutto per assicurarsi che tu sia rilassato e usi litri di lubrificante. Ci sono anche plug anale per principianti su Internet. Consiglierei vetro o metallo, il silicio può rimorchiarlo sulla pelle. Dovresti essere a tuo agio e disposto ad ogni passo. Basta gettare un cazzo lì potrebbe traumatizzarti.

Infine, OP, molto imfuckingportant, è questo: il tuo ragazzo non è un buon ragazzo . È pericoloso . Molto probabilmente non è nemmeno una brava persona. ti ha detto che stavi andando impegnarsi in un atto sessuale doloroso e terrificante per te, per il proprio piacere. Pensi che quest'uomo si preoccupi per te? Voglio dire, si prende davvero cura di te in un modo che eclissi qualsiasi piacere tu possa portargli? Si è quindi arrabbiato con te per non voler intraprendere un atto sessuale. No l'uomo decente ti tratterà come Questo. Questa è coercizione sessuale. Questo è un abuso. Questo è il tipo di uomo che probabilmente si sentirebbe a suo agio nel violentarti e nel biasimarti per questo. È egoista, cattivo, manipolatore e coercitivo.

Non credo che leggerai questo commento e lo lascerai, anche se spero che lo farai. Ma per favore , OP. Per favore. Sii onesto con te stesso su che tipo di uomo sia, e mai, mai, mai e poi mai passato qualcosa che hai conosciuto solo da 6 mesi. In bocca al lupo.

Modifica: omg grazie per il platino! Il mio primo in assoluto!