Categorie
Mini Guide

Consiglio: esercita il tempo per quanto tempo riesci a trattenere il respiro, quindi quando inizi a sentirti a corto di respiro, puoi provare a te stesso che è solo ansia e non qualcosa di più sinistro.

Consiglio del giorno che ti pu òessere utile:

O al contrario, quindi puoi ottenere aiuto prima se si scopre che in realtà sei a corto di fiato.

Modifica perché faccio schifo nel postare e non ho fornito dettagli sufficienti:

L'ansia è una bestia insidiosa. Ha il potere di manifestare sintomi fisici che in realtà non esistono, incluso respiro corto.

Se non l'hai sperimentato, può essere difficile da immaginare, ma non è sempre iperventilazione con attacco di panico.

Potresti essere seduto lì con la sensazione che nulla sia sbagliato, tranne per questa fastidiosa sensazione che non puoi fare un respiro completo o non stai ricevendo abbastanza ossigeno. L'ho sperimentato e spento per molti anni prima di imparare dagli altri che era un sintomo incredibilmente comune di ansia.

Naturalmente, essere preoccupati di avere un problema medico ti renderà solo più ansioso, amplificando il problema.

Il fatto è che i tuoi polmoni funzionano perfettamente. Stanno aspirando abbastanza aria, assorbendo abbastanza ossigeno e pompando attraverso il sangue alle cellule esattamente come dovrebbero.

Se prendi l'abitudine di trattenere il respiro a tempo quando ti senti perfettamente bene (per l'amore di Dio non farlo sott'acqua senza uno spotter), conoscerai il tuo tempo medio, che non cambia molto.

Se la mancanza di respiro è dovuta a un problema medico (COVID – 19, infarto, ecc.), È perché hai poco ossigeno. Devi fare più respiri per soddisfare il fabbisogno di ossigeno delle cellule del tuo corpo.

Pertanto, il tuo tempo sarà notevolmente inferiore.

Se è ansia, sarà la stessa.