Categorie
Domande di Internet

Qual è la cosa più stupida che hai creduto da bambino?

Bentornati ad un'altra fantastica edizione delle domande di Internet

Questa volta abbiamo cercato: Qual è la cosa più stupida che hai creduto da bambino?

Ed ecco le risposte:

Che fossi intelligente

Quando ero un ragazzo ero fuori e non vestito per il freddo, mia madre disse “Vieni dentro o prenderai la polmonite!” Ma pensavo che avesse detto “Vieni dentro o la polmonite ti prenderà” e un vortice di foglie salì sul vialetto verso di me. Per anni ho pensato che la polmonite fosse una creatura che sembrava un turbinio di foglie che ti avrebbe attaccato.

Il seme dell'anguria. So che sai di cosa sto parlando

Quei piccoli poliziotti vivevano al semaforo e dirigevano il traffico.

Che potrei crescere ed essere felice

Che ero “speciale”

Un fulmine potrebbe vederti e scegli di colpirti.

Fatina dei denti. Mani giù.

Che non è stato possibile aprire il frigorifero mentre si ottiene l'acqua perché l'interno si riempie e si scarica attraverso il foro da cui proviene l'acqua.

Quando avevo 4 o 5 anni, pensavo che l'inglese fosse solo la lingua normale, immagino che fosse l'unica che potessi capire. A un certo punto, ho litigato con mia madre per il fatto che doveva solo essere un linguaggio normale e sicuramente non poteva essere qualcosa chiamato inglese. La lotta si è conclusa con me piangendo e scappando

che le donne mettono i loro bambini nel mondo attraverso l'ano

Quanto sarebbe bella la vita da adulto. Non fraintendetemi, la mia vita è abbastanza decente. Sono solo alcuni giorni che mi manca giocare nella palestra della giungla con i miei boccioli finché non si accendono le luci della strada, beatamente ignoranti nel mondo reale.

Posso fare tutto ciò che voglio da grande!

Quel Kentucky era una città dell'Ohio

Che ero un bambino cattivo e che meritavo la punizione / l'abuso. Ci sono voluti anni per renderci conto che non è così che funziona il mondo ed è sbagliato.

Ricordo di aver lavorato al mio primo lavoro presso Wendy. La mia cassa era spenta. Stavo tremando fisicamente spaventato. Il mio manager ha detto “Non preoccuparti che si verifichino incidenti”. Ero incredulo.

Che il mondo ruotasse attorno a me e tutti gli altri erano un personaggio laterale. Credo che ogni volta che lascerei una stanza tutti “disattiverebbero”.

Mia madre era solita dire a me e ai miei fratelli che l'auto non si sarebbe avviata fino a quando tutti non avessero allacciato le cinture di sicurezza. Ho creduto che fino a quando avevo 9 anni .

Il mio amico mi disse che quando faceva la cacca uscì anche il sangue e disse che era nel suo ciclo. Gli ho creduto.

Che i bambini umani non avevano le gambe quando sono nati e dovevano coltivarli, proprio come le rane. Ero un po 'stupido. Solo un po 'TAD.

Che se una donna avesse fatto sesso con un uomo incinta, il bambino sarebbe un ragazzo, se avesse fatto sesso con una donna sarebbe stata una ragazza.